AUTOPISTA GC 1

La Autopista GC-1 è una superstrada dell’isola di Gran Canaria. Essa collega la capitale Las Palmas situata a nord est con Puerto de Mogan al sud dell’isola. E’ il percorso più veloce da nord a sud dell’isola e viceversa. La sua lunghezza si estende per 77,500 km quasi interamente su tre corsia per senso di marcia percorrendo tutta la costa orientale e meridionale dell’isola. Percorribile gratuitamente, supporta un traffico di 100.000/135.000 veicoli nel tratto Las Palmas – Jinamar e circa 80.000 veicoli nel tratto Salineta – Maspalomas.

Inaugurata al traffico nella prima metà degli anni ’70 inizialmente come “tangenziale” per la città di Las Palmas che dal porto si estendeva fino al sud della città, in seguito estesa a Telde e successivamente all’aeroporto e negli anni ’90 estesa alla parte “turistica” meridionale dell’isola e, infine, nei pressi di Arguineguin. La costruzione del prolungamento da Puerto Rico fino al Puerto de Mogan è iniziata nel 2009 ed è stata completata e aperta al traffico il 25 marzo 2013. Quest’ultimo tratto comprende numerosi viadotti e gallerie per la geomorfologia del territorio prevalentemente montagnoso a ridosso della costa.

Sulla superstrada è consentita, in alcuni tratti, la velocità massima di 120 km/h, e sono presenti ben 5 dispositivi di autovelox fissi in funzione, così disposti:
– Direzione nord: al km. 5,350, al km. 15,300 ed al km. 56,654.
– Direzione sud: al km. 15,100 ed al km. 42,203.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *